19 gennaio 2013

Colloquio di lavoro? È gradito l’abito scuro


Quanto è importante il colore degli abiti che si indossa per un colloquio di lavoro? Secondo un’indagine condotta da The Ladders.ko.uk moltissimo, tanto che l’Università del Kent dedica un’intera pagina di suggerimenti agli studenti.
 Stando ai risultati dell’indagine il 36% dei reclutatori apprezza abiti in colori coordinati, e il 33% preferisce abiti in stile con l’immagine aziendale. Tra i colori più apprezzati quelli scuri, ma attenzione non tutti i colori scuri vanno bene. 

Sono perfetti blu e grigio, mentre bandite il marrone considerato poco professionale al pari degli abiti chiari panna e beige. Niente nero, considerato un abito luttuoso. 

Sono completamente da escludere i colori caldi. Il 95% dei dirigenti ritiene inaccettabile indossare un abito arancione per un colloquio di lavoro, ma non sono nemmeno apprezzati il rosso, bandito dall’ 84% dei dirigenti e il rosa (83%). 

Insomma, è il caso di di dire che anche per un colloquio di lavoro è gradito l’abito scuro.



Cristina Rigutto
Esperta di marketing, comunicazione e media digitali, insegna al Master in Comunicazione delle Scienze di Padova. Fondatrice di TuttoSlide, è autrice di libri sulla comunicazione della scienza, cura una rubrica di Prometeus Magazine.

Qui i suoi articoli su colorability.

 Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Ti potrebbe interessare anche...