21 marzo 2014

Qual è il colore di moda quest’anno?


Per scegliere il look moda per la nostra primavera-estate, affidiamoci a Pantone.

Traduzione dell'articolo di Adriana Martín García

Ogni anno, dal 1999, il team di Pantone seleziona il colore simbolo della prossima stagione. Per farlo, valuta le tendenze in atto in tutti i settori: culturale, tecnologico e sociale.

E’ così che è stato scelto anche Il colore per il 2014, il Radiant Orchid (codice 18-3224), che ha già una propria bacheca sul social network Pinterest con oltre 40.000 follower. E’ stato descritto come un colore simbolico, per la sua tonalità tendente al viola, che richiama creatività e innovazione - due punti cardine della società odierna – con l’aggiunta di un tocco unico e magico.

Il radiant orchid è presente in natura in molti fiori comuni come la calla o la dalia, in alcuni tipi di ametista, nelle attinie e, certamente, nella luce dell’alba.

Perché è Pantone a scegliere il colore dell’anno?

Per capirlo dobbiamo conoscere la storia dell’azienda.

Nel 1963 Herbert Lawrence fonda l'azienda Pantone. Solo un anno dopo crea il primo sistema di identificazione del colore, la scala Pantone Matching System. Partendo da una base di 13 pigmenti, Pantone cataloga 1144 colori originali, identificandoli con un codice alfanumerico. Questo catalogo di colori è cresciuto nel tempo, e il suo utilizzo è sempre più diffuso perché permette di individuare la tonalità esatta da riprodurre. Ad esempio, i colori ufficiali della bandiera italiana sono codificati dal 2008 in: verde felce (codice TCX 17-6153), bianco acceso (TCX 11-0601) e rosso scarlatto (TCX 18-1662) .

Ma Pantone non cataloga solo colori, attraverso il Pantone Color Institute , conduce progetti di ricerca sulle tendenze nei colori e sulla loro influenza sulle nostre emozioni e reazioni .
Progetti che confluiscono in Pantone Universe per creare, in sinergia con altre aziende, elementi decorativi, materiali da ufficio o orologi con i colori base e, più recentemente, collezioni di cosmetici dedicate al colore dell'anno. Tutto sotto un unico motto: “Color is life. Live it" (La vita è colore, vivilo).

Leggi l'articolo in lingua originale (spagnolo)



Adriana Martín García

Adriana Martín García è laureata in Traduzione e Interpretazione a Salamanca e si occupa di traduzioni di Storia della Scienza. Le sue lingue di lavoro sono inglese, francese e italiano
Qui i suoi articoli su colorability.


  Icona-twitter Follow Me on Pinterest

Ti potrebbe interessare anche...